Calcio

Bari, ag. Terrani: "A gennaio la società ha ribadito la fiducia in lui"

01.05.2020 12:50

Marco Antonio De Marchi, procuratore di Giovanni Terrani, è intervenuto ai microfoni di TuttoBari riguardo la stagione del proprio assistito. “È stato un campionato sicuramente positivo, il Bari era certo che potesse essere un giocatore importante. Ovviamente la società ha allestito, anche strada facendo, una squadra molto competitiva perché è una piazza che non merita la serie C, ma chiaramente altre categorie come la A. Si crea quindi una sorta di competizione, alla Juventus pure Dybala è stato in panchina diverse volte, e quando si entra in un contesto del genere bisogna farsi trovare pronti. Credo che Giovanni l’abbia fatto molto bene, dimostrando grande maturità. A gennaio la società mi ha ribadito la fiducia in lui, pur arricchendo la rosa con Laribi, un giocatore di altre categorie. Tutti avevamo l’intento di proseguire, non c’è mai stato un momento di dubbio sul percorso iniziato l’estate scorsa. Sono contento, oggi vestire la maglia del Bari è un motivo d’orgoglio. Conosco bene il calore della piazza, sono anche l’agente di Tonucci che è stato apprezzato per la sua passione ed il cuore, stimato tanto in biancorosso quanto a Foggia nonostante la rivalità”.

Repubblica - Se è Governo a fermare il campionato le tv obbligate a pagare ultima tranche dei diritti
Lega A, ‘Portare a termine la stagione’