Calcio

La Serie A ormai ha deciso: Si torna in campo

12.04.2020 23:07

Gabriele Gravina, presidente della FIGC è intervenuto ai microfoni di Sky Sport in merito ad una possibile ripresa della Serie A: "I campionati di calcio ricominceranno nel momento in cui ci sarà la garanzia e la tutela della saluta degli atleti e degli addetti ai lavori. Siamo in contatto continuo con il ministro Spadafora, il 15 abbiamo una riunione importante del nostro comitato scientifico federale. Comunicheremo la procedura a tutte le leghe, inizieremo a fine mese, mi auguro, i controlli e poi partirà la vera e propria proceduta di preparazione e allenamento, l'auspicio è poi ripartire con il calcio giocato". 

Ripartire appena si può: è questo il concetto.
"Esattamente, noi siamo nelle condizioni di dover rispettare le indicazioni del nostro governo: non possiamo rischiare ma abbiamo anche una esigenza, finché non ci sarà impedito, cioè di definire i nostri campionati. La mancata definizione dei nostri organici sarebbe una cosa molto negativa per il nostro calcio". 

Coronavirus, ieri forte aumento dei sanzionati: i dati del Viminale
Taranto, il Presidente Giove risponde al Comune