Calcio

Pres. Catania: "l' impegno è quello di vendere il club"

02.05.2020 12:18

Con una nota ufficiale il liquidatore di Finaria e presidente del Catania, Gianluca Astorina, ha voluto chiarire alcuni aspetti legati al futuro del club etneo e i rapporti con i potenziali acquirenti, in risposta ad alcune indiscrezioni uscite sulla stampa locale: “Il fine della liquidazione è quello di vendere, compreso e anzi soprattutto l’asset Calcio Catania. Tale vendita potrà avvenire esclusivamente alle condizioni ed ai patti corretti e di legge. È chiaro, quindi, che il liquidatore di Finaria ha il ruolo di ricevere dapprima le proposte, non certo di formularle, e poi di valutarle. Appare inoltre quantomeno singolare credere che l’eventuale promittente acquirente abbia bisogno di supporto, per formulare le proprie manifestazioni o proposte: tale stravagante ipotesi getterebbe anche un’ombra di scarsa consistenza sullo stesso promittente acquirente, che merita invece rispetto e considerazione, come già ribadito da Finaria con la risposta ufficiale alla prima proposta ricevuta”

Ripresa Serie A, ecco i punti del protocollo da discutere
Sibilia: "Protocollo, serve aiuto concreto"