Calcio

Coronavirus, primi ricorsi in Eredivisie dopo lo stop

16.05.2020 00:16

Ricorso respinto per Cambuur e De Graafschap, che avevano deciso di adire legalmente nei confronti della KNVB dopo la loro mancata promozione in Eredivisie. Niente ampliamento del prossimo campionato, dunque, né retrocessione per ADO Den Haag e RKC Waalwijk. Secondo il giudice, infatti, non ci sarebbe stata alcuna violazione del regolamento da parte della Lega calcio dei Paesi Bassi. Lo riporta AD.nl.

Il campionato belga è finito: tutti i verdetti
Coronavirus, i dati per regione: 72.070 positivi in Italia