EMERGENZA CORONAVIRUS

Prof. Bassetti: "Si possono davvero fare 8000 tamponi in tempi brevi?"

23.04.2020 12:50

Attraverso il sito piazzalevante.it, ha parlato il Prof. Matteo Bassetti, primario del reparto di malattie infettive dell’ospedale San Martino. Tanti gli argomenti toccati dal medico genovese che ha permesso al nosocomio cittadino di diventare un modello nel panorama nazionale, e tra questi la possibile ripresa dei campionati di calcio: "Il protocollo mi sembra improntato alla massima sicurezza, è stato stilato con assoluta scrupolosità e per questo del tutto condivisibile, ma mi chiedo quanto possa essere fattibile. Per ogni squadra occorrono almeno 200 tamponi, calcolando le 40 squadre di serie A e B significa dover fare 8000 tamponi in un arco di tempo piuttosto ristretto. Quante regioni sono in grado di mettere in campo questa forza lavoro? E la Liguria con quattro squadre? Si è pensato ad un accordo con i laboratori sulla base dei reagenti disponibili. Esiste un coordinamento centrale? Credo che si debba dare una risposta a queste domande e osservare il comportamento anche degli altri paesi europei”.

Corriere del Mezzogiorno: "Ripresa, la Lega Pro è divisa"
Foggia: Il ds Di Bari, ‘La Serie C è un nostro diritto’