Calcio

Coppa Italia: Fasano prima finalista! Il Giudice Sportivo da ragione alla Folgore Caratese, da decidere la data di recupero della sfida contro la Sanremese

13.02.2020 23:44

Il Fasano è la prima finalista della 20ª edizione della Coppa Italia Serie D. Dopo l’1-1 dell’andata, la formazione di mister Laterza ha battuto con un netto 4-0 il Tolentino davanti a un “Vito Curlo” gremito di tifosi: a sbloccare la partita è Rizzo al 32’ del primo tempo, poi nella ripresa dilagano i biancoazzurri con Diaz al 21’, Serri al 32’ e Cavaliere a quattro minuti dal termine. Bel gesto di fairplay prima del match: per l’occasione il club pugliese ha promosso l'iniziativa "Sentirsi a casa", un vero e proprio comitato d'accoglienza per la società e i sostenitori maceratesi accorsi in Puglia per assistere alla semifinale di ritorno.

Con il comunicato ufficiale pubblicato questo pomeriggio, il Giudice Sportivo ha ribaltato il risultato della semifinale di andata tra Sanremese e Folgore Caratese(1-0 per i matuziani): accolto il reclamo dei brianzoli per la posizione irregolare del calciatore avversario Alex Gagliardini, schierato in campo con una squalifica non scontata, e vittoria a tavolino per 3-0. I liguri potranno ora decidere di presentare o meno ricorso in appello, successivamente il Dipartimento Interregionale ufficializzerà la data di recupero della sfida di ritorno.

Cerignola: Incendio in cittá, la solidarietá del club
Le previsioni dell'Oracolo per la 24a giornata