Calcio

Paura Savona: La società cerca i soldi per l'iscrizione

24.07.2020 11:53

FONTE: svsport.it

Speranza, paura, rassegnazione. tanti sentimenti si stanno mescolando in queste ultime ore nella testa e soprattutto nel cuore dei tifosi del Savona.

Oggi pomeriggio alle ore 18:00 verrà tracciata una linea sulle sorti del club, ma la scadenza odierna potrebbe non essere quella definitiva.

Vi spieghiamo perchè.

Come già ribadito in molteplici occasioni, il sodalizio biancoblu dovrà rispettare i passaggi burocratici necessari per disputare il prossimo torneo di Serie D.

La richiesta di iscrizione online è il primo step, a cui dovrà essere allegata la documentazione richiesta e il denaro necessario per l'ammissione.

Si parla di 14.500 euro per l'iscrizione (più eventualmente 2000 per gli Juniores Nazionali), oltre a  una fideiussione bancaria a prima richiesta da 31.000 euro con scadenza all'11 luglio 2021.

Il peso più probante sotto il profilo economico, al momento, sembra però rappresentato dal pagamento delle vertenze dei tesserati, più le liberatorie firmate a garantire il versamento dei compensi dovuti fino al 29 febbraio 2020.

Sotto questo punto di vista non sono emerse novità di rilievo fino a ieri sera, con giocatori e staff in attesa di una chiamata, tanto che risulta difficile immaginare che la situazione possa sbloccarsi entro il tardo pomeriggio.

C'è però un'opzione che la società potrebbe percorrere: depositare un'iscrizione incompleta.

il mancato rispetto dei punti previsti (tranne la richiesta formale di iscrizione online, la cui assenza chiuderebbe subito i giochi) comporta infatti una sanzione di 1000 euro per ogni inadempimento.

In teoria un ulteriore aggravio, ma che darebbe ancora una settimana di respiro, non si sa quanto effettivamente utile, alla dirigenza.

Ad un possibile primo respingimento dell'istanza dell'iscrizione (l'esito è atteso entro il 28 luglio), la società potranno - si legge nella nota della LND -   entro il termine perentorio del 31 luglio 2020 ore 17.00, integrare tutti gli adempimenti indicati nei titoli richiesti, eccezion fatta per la richiesta di iscrizione al Campionato Nazionale di Serie D 2020/2021 secondo la modalità on-line".

La documentazione mancante dovrà essere allegata entro le ore 17:00 del 31 luglio.

Entro il 4 agosto la Covisod emanerà il proprio giudizio definitivo.

Quale sarà lo strada percorsa non è dato al momento saperlo. Sarà paradiso, purgatorio o inferno? Ancora poche ore e finalmente si conoscerà la verità.

Clamoroso in Serie D: Il Cattolica rinuncia all'iscrizione
Serie D: Bisceglie verso l'iscrizione. Le ultime novità