Calcio

Nardò, il Presidente Donadei: 'Voglio un Nardò capace di divertire'

17.08.2019 11:07

«Ho tantissima adrenalina in corpo e non vedo l'ora che arrivi il calcio di inizio'. L'entusiasmo, quasi travolgente, traspare già dalle prime parole del presidente granata Salvatore Donadei in un'intervista al Nuovo Quotidiano di Puglia, alla sua prima esperienza come massimo dirigente di un sodalizio calcistico. Stimato professionista neretino e con una carriera politica nell'assise cittadina, Donadei non nasconde l'emozione per questo esordio del suo Nardò nel derby contro il Casarano.
«C'è molta curiosità», - ha commentato il presidente, «attorno alla nostra squadra. Mister Foglia Manzillo mi ha detto che abbiamo un parco under' molto forte, a cui si è cercato di affiancare dei calciatori di esperienza. Anzi, una piccola confidenza la posso pure concedere. Nelle prossime ore dovremmo concludere due altre importanti trattative per altrettanti graditi ritorni (il portiere Mirarco e l'attaccante Agodirin, ndc). Dopodiché dovremmo concludere con un altro difensore centrale. Quindi, dovremmo essere al completo».

Juniores, i calendari della stagione 2019/2020
Casarano, il ds Pitino: 'Campionato avvincente'