Calcio

Ventitreesima giornata, il programma gare e gli arbitri

09.02.2019 14:45

Foto ©Como 1907

Serie D in campo questo weekend per la 23ª giornata di campionato,  la 26ª nei gironi E, F e G. Sono diciotto gli anticipi (di questi ben sette nel girone G e sei nel girone E) che apriranno il turno domani alle ore 14.30: Borgosesia-Inveruno*ore 15 (A), Union Feltre-Belluno*ore 15 (C), Aglianese-Real Forte Querceta, Aquila Montevarchi-SinalungheseFOTO: COMO 1907, Scandicci-Sangimignano, Massese-Sporting Trestina, Seravezza-Tavarnelle, Ghivizzano-Cannara (E), Cesena-Santarcangelo*ore 15, San Nicolò-Sammaurese, Campobasso-Isernia (F), Cassino-Sff Atletico, Castiadas-Ladispoli, Lanusei-Avellino*ore 14.15, Latte Dolce-Anzio*ore 15, Trastevere-Budoni, Vis Artena-Torres, Monterosi-Albalonga (G). 

Le altre gare si giocheranno il 10 febbraio alle 14.30, salvo alcune variazioni di orario e di campo come riportate in basso. Nel ricco programma di domenica spicca Como-Mantova: l’attesissimo big match del girone B sarà trasmesso in diretta su Repubblica.it e sul sito seried.lnd.it. Al “Sinigaglia” andrà in scena il confronto tra le maggiori accreditate per la promozione in C, oggi lontane a due soli punti in classifica (al comando i biancorossi a quota 57). Fin qui il percorso in campionato è stato pressoché identico come dimostrano i numeri: 18 vittorie e 3 pareggi per il Mantova, 17 e 4 per il Como; 46 gol fatti (miglior marcatore Ferri Marini con 11 centri) e 16 subiti per la capolista, 47 (di cui 14 a firma del bomber Gentile) e 14 per la formazione di casa. Entrambe hanno perso una sola volta: l’ultimo ko del Mantova risale alla 10ª giornata nel rocambolesco 4-3 contro la Pro Sesto, mentre il Como fu sconfitto proprio dalla formazione di Massimo Morgia nel match di andata (2-1).

Infine rinviata al 20 febbraio la partita del girone C Levico Terme-Tamai.

Variazioni
Girone A: Borgosesia-Inveruno (anticipo 9/2 ore 15); Savona-Milano City (ore15)
Girone C: Union Feltre-Belluno (anticipo 9/2 ore 15 presso campo “Boscherai” di Pedavena), Levico Terme-Tamai (rinviata 20/2)
Girone Eanticipi 9/2 ore 14.30: Aglianese-Real Forte Querceta, Aquila Montevarchi-Sinalunghese, Scandicci-Sangimignano, Massese-Sporting Trestina, Seravezza-Tavarnelle, Ghivizzano-Cannara (*presso Stadio “Necchi Balloni” di Forte dei Marmi)
Girone F: Cesena-Santarcangelo (anticipo 9/2 ore 15), San Nicolò-Sammaurese (anticipo 9/2 ore 14.30), Campobasso-Isernia (anticipo 9/2 ore 14.30), Pineto-Savignanese (ore 15), Olympia Agnonese-Francavilla (campo Acquasantianni di Trivento)
Girone Ganticipi 9/2: ore 14.15 Lanusei-Avellino; ore 14.30: Cassino-Sff Atletico, Castiadas-Ladispoli, Trastevere-Budoni, Vis Artena-Torres, Monterosi-Albalonga; ore 15 Latte Dolce-Anzio
Girone H: Sorrento-Città di Fasano (porte chiuse); Pomigliano-Nola (porte chiuse al campo “Gobbato” di Pomigliano), Bitonto-Città di Gragnano (ore 15), Audace Cerignola-Sarnese (ore 15)
Girone I: Bari-Marsala (ore 14), Sancataldese-Acireale (ore 15), Rotonda-Locri (ore 15)

Designazioni arbitrali
Girone A:  Borgaro Nobis-Ligorna (Costantino Cardella di Torre del Greco), Borgosesia-Inveruno (Domenico Mallardi di Bari), Chieri-Unione Sanremo (Dario Madonia di Palermo), Casale-Bra (Gianluca Grasso di Ariano Irpino), Fezzanese-Sestri Levante (Francesco D'eusanio di Faenza), Folgore Caratese-Lecco (Daniele Virgilio di Trapani), Lavagnese-Arconatese (Fabio Rosario Luongo di Napoli), Pro Dronero-Stresa (Gabriele Restaldo di Ivrea), Savona-Milano City (Niccolo' Turrini di Firenze)

Girone B:  Ambrosiana-Rezzato (Gianluca Delnotaro di Vco), Caronnese-Darfo Boario (Raimondo Borriello di Arezzo), Ciserano-Legnago (Alessandro Cutrufo di Catania), Como-Mantova (Marco Emmanuele di Pisa), Olginatese-Pro Sesto (Samuele Andreano di Prato), Scanzorosciate-Seregno (Francesco Burlando di Genova), Sondrio-Villafranca Veronese (Davide Gandino di Alessandria), Villa D’Alme-Pontisola (Vincenzo Matera di Matera), Virtus Bergamo-Caravaggio (Domenico Mirabella di Napoli)

Girone C:  Adriese-Campodarsego (Gabriele Scatena di Avezzano), Chions-Cartigliano (Fabrizio Arcidiacono di Acireale), Clodiense Chioggia-Montebelluna (Giorgio Bozzetto di Bergamo), Rovigo-Cjarlins Muzane (Abdoulaye Diop di Treviglio), Este-Trento (Ettore Longo di Cuneo), Levico Terme-Tamai (Andrea Rizzello di Casarano), Arzignano Valchiampo-St.Georgen (Leonardo Tesi di Lucca), Union Feltre-Belluno (Gioele Iacobellis di Pisa), Virtus Bolzano-Sandona (Valerio Bertuzzi di Piacenza)

Girone D:  Adrense-Oltrepovoghera (Dario Duzel di Castelfranco Veneto), Calvina-Fanfulla (Daniele Giuseppe Cannata di Faenza), Fiorenzuola-Classe (Deborah Bianchi di Prato), Lentigione-Reggio Audace (Alberto Ruben Arena di Torre del Greco), Modena-Axys Zola (Luigi Catanoso di Reggio Calabria), Pavia-Crema (Dario Di Francesco di Ostia Lido), Pergolettese-Vigor Carpaneto (Luca Zucchetti di Foligno), San Marino-Mezzolara (Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore), Sasso Marconi-Ciliverghe Mazzano (Marco Russo di Torre Annunziata)

Girone E:  Aglianese-Real Forte Querceta (Fabio Catani di Fermo), Aquila Montevarchi-Sinalunghese (Marco Peletti di Crema), Bastia-Sangiovannese (Maurizio Barbiero di Campobasso), Scandicci-Sangimignanosport (Igor Yury Paolucci di Lanciano), Gavorrano-Ponsacco (Giacomo Monaco di Termoli), Ghivizzano -Cannara (Andrea Calzavara di Varese), Massese-Trestina (Silvia Gasperotti di Rovereto), Pianese-Prato (Matteo Centi di Viterbo), Seravezza Pozzi-San Donato Tavarnelle (Adolfo Baratta di Rossano), Viareggio-Tuttocuoio (Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno)

Girone F:  Avezzano-Matelica (Luca Cherchi di Carbonia), Castelfidardo-Sangiustese (Cristiano Ursini di Pescara), Città Di Campobasso-Isernia (Emanuele Frascaro di Firenze), Cesena-Santarcangelo (Marino Rinaldi di Messina), Montegiorgio-Recanatese (Gilberto Gregoris di Pescara), Pineto-Savignanese (Kevin Bonacina di Bergamo), Olimpia Agnonese-Francavilla (Valerio Vogliacco di Bari), Real Giulianova-Forli' (Domenico Castellone di Napoli), S.Nicolò Notaresco-Sammaurese (Andrea Ancora di Roma 1), Vastese-Jesina (Jacopo Pascariello di Lecce)

Girone G:  Aprilia Racing-Latina (Giorgio Di Cicco di Lanciano), Flaminia-Città di Anagni (Matteo Canci di Carrara), Cassino-Sff Atletico (William Villa di Rimini), Castiadas-Ladispoli (Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone), Lanusei-Avellino (Antonino Costanza di Agrigento), Latte Dolce-Anzio (Luca De Angeli di Milano), Monterosi-Albalonga (Claudio Campobasso di Formia), Ostiamare-Lupa Roma (Julio Milan Silvera di Valdarno), Trastevere-Budoni (Francesco Croce di Novara), Vis Artena-Torres (Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa)

Girone H:  Audace Cerignola- Sarnese (Andrea Bordin di Bassano del Grappa), Picerno-Fidelis Andria (Franck Loic Nana Tchato di Aprilia), Bitonto-Città di Gragnano (Valerio Crezzini di Siena), Pomigliano-Nola (Luca Baldelli di Reggio Emilia), Francavilla-Team Altamura (Graziella Pirriatore di Bologna), Gelbison -Nardò (Simone Pistarelli di Fermo), Granata-Gravina (Senthuran Lingamoorthy di Genova), Sorrento-Città di Fasano (Emanuele Bracaccini di Macerata), Taranto-Savoia (Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola)

Girone I: Messina-Turris (Simone Picchi di Lucca), Bari-Marsala (Mattia Caldera di Como), Cittanovese-Igea Virtus (Leonardo Mastrodomenico di Policoro), Nocerina-Città gi Gela (Ilaria Bianchini di Terni), Portici-Palmese (Paul Leonard Mihalache di Terni), Roccella-Castrovillari (Cristian Robilotta di Sala Consilina), Rotonda-Locri (Geremia Vincenzo De Capua di Nola), Sancataldese-Città di Acireale (Matteo Dallapiccola di Trento), Troina-Città di Messina (Mattia Ubaldi di Roma 1).

Gestacci ai tifosi del Bari: la Turris allontana lo steward tifoso
Taranto: Giove, ‘Il comunicato dell’Andria mi preoccupa’