Calcio

Coronavirus, Serie D: Niente porte chiuse, pronto un nuovo rinvio del campionato

09.03.2020 11:13

La serie D non scende in campo. Come anticipato nei giorni scorsi da Studio 100 Tv, in virtù del nuovo decreto del Governo, è pronto un nuovo rinvio di tutti i gironi. Bocciata, dunque, l’ipotesi di far tornare le squadre in campo il prossimo 22 marzo a porte chiuse. Tra i motivi della decisione la necessità di evitare rischi per i tesserati e, in seconda ipotesi, evitare anche danni economici ai club. Un atto di responsabilità da parte del Dipartimento Interregionale. A breve la decisione ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti con le possibili date della ripresa delle attività agonistiche.

ASCOLTA QUI LE DICHIARAZIONI RILASCIATE LA SCORSA SETTIMANA A STUDIO 100 TV DAL COORDINATORE DEL DIPARTIMENTO INTERREGIONALE LUIGI BARBIERO 

Assocalciatori: "Oggi giocato per responsabilità, ma la Serie A va fermata"
Allarme Coronavirus, nel pomeriggio riunione straordinaria al CONI