EMERGENZA CORONAVIRUS

Fiorentina:" Pezzella racconta la sua battaglia contro il coronavirus"

26.04.2020 14:22

E' guarito dal coronavirus dopo averlo contratto con altri due compagni della Fiorentina. Il difensore argentino e capitano dei viola ha raccontato a SportWeek la sua battaglia contro il virus: "Avevo la febbre e mi sono subito confrontato con i medici del club: dopo aver effettuato il tampone ho scoperto che ero stato contagiato. Per quanto fossi seguito dallo staff medico della Fiorentina, ero un po' preoccupato, non lo nego. Sono stato a riposo e ho preso diverse medicine, niente di insopportabile. Mi sentivo molto stanco, come quando si ha una brutta febbre, ma è stato tutto accettabile. Con i compagni abbiamo una chat comune, quindi sono sempre stato in contatto con tutti: siamo un bel gruppo. Abbiamo cercato di distrarci prendendoci in giro anche nei momenti difficili, un atteggiamento che è stato di grande aiuto".

Il Cosenza punta l’ex Virtus Francavilla Antonio Calabro
Conte: "Non possiamo protrarre oltre questo lockdown"