Calcio

SERIE D: SONO 30 LE GARE RINVIATE NONOSTANTE IL NUOVO PROTOCOLLO SANITARIO

12.12.2020 19:12

Queste le partite rinviate per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti o perché il numero di calciatori risultati positivi al test effettuato in settimana sono superiori a tre. Si tratta di Legnano-Città di Varese (A), Breno-Nibionnoggiono (B), Trento-Union San Giorgio, Campodarsego-Virtus Bolzano (C), Forlì-Correggese, Mezzolara-Rimini (D), Aquila Montevarchi-Scandicci, Foligno-S. Donato Tavarnelle (E), Castelfidardo-Vastese, Olympia Agnonese-Recanatese (F), Brindisi-Molfetta (H), Arzachena-Nuova Florida (G), Fc Messina-Marina Di Ragusa (I).

Casale-Sestri Levante, Castellanzese-Saluzzo, Lavagnese-Bra, Sanremese-Pontdonnaz, Vado-Caronnese (A), Brusaporto-Ponte San Pietro, Villa Valle – Crema, Virtusciseranobergamo-Scanzorosciate, (B), Este-Montebelluna (C), Prato-Lentigione, Seravezza-Progresso (D), Pianese-Follonica Gavorrano, Tiferno Lerchi-Sangiovannese (E), Rieti-Cynthialbalonga (F), Nocerina-Latte Dolce Sassari, Insieme Formia-Torres, Vis Artena-Cassino (G) sono state invece rinviate per l’accertata indisponibilità ad effettuare i test previsti.

MINISTRO SPADAFORA “EFFETTUATI BONIFICI PER 117.308 COLLABORATORI SPORTIVI”
Serie D, rinviate 33 gare. Campionato sempre più nel caos...