Calcio

Gravina: "Ipotesi Serie A fino ad autunno”

05.04.2020 20:36

Al tempo del coronavirus, lo scenario è talmente incerto che adesso il presidente federale Gabriele Gravina non esclude nemmeno di giocare fino a settembre-ottobre per completare l’attuale stagione. Questo all’indomani dell’avvertimento lanciato a tutto il calcio europeo dal n.1 Uefa Ceferin: “Si chiuda tutto entro il 3 agosto, campionati e coppe”. Frase poi corretta 24 ore dopo allungando la data di scadenza.

Così Gravina ai microfoni della Domenica Sportiva, nell’intervista che andrà in onda stasera: “Serie A fino a settembre-ottobre? È un’ipotesi. È una modalità per evitare di compromettere non solo la stagione 2019-20 ma anche la stagione 20-21 non potendo partire con certezze di riferimenti perché, con la valanga di contenziosi ai quali saremmo sottoposti da tutti i soggetti che si potrebbero ritenere lesi nei loro diritti e nei loro interessi si correrebbe davvero il rischio di fare un campionato solo nelle aule dei tribunali”. ripreso dalla Gazzetta dello Sport

Stipendi calciatori, Tommasi insiste ‘Tutelare la Serie D’
Serie D, chi vuole ricominciare e chi no: facciamo chiarezza