Calcio

Montevarchi, esonerato l'allenatore

09.09.2019 22:50

L'A.S.C.D. Aquila 1902 Montevarchi ha annunciato l’esonero del suo allenatore Francesco Nenciarini il giorno dopo la sconfitta subita contro lo Sporting Club Trestina, seconda consecutiva se consideriamo anche la disfatta rimediata contro il Ponsacco per tre reti a zero. E’ durata solo due giornate la panchina del tecnico, la Società di Via Gramsci lo ha reso noto attraverso un comunicato ufficiale:

“L’Aquila 1902 Montevarchi comunica di avere sollevato Francesco Nenciarini dall’incarico di allenatore della Prima squadra. A Nenciarini vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto sin dal primo giorno ed un sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera.

La Società è alla ricerca del sostituto”.

Nenciarini era al suo primo anno con l’Aquila Montevarchi come allenatore, ma era già conosciuto in Toscana per il suo trascorso da calciatore nelle giovanili rossoblù. La sua carriera, da tecnico, inizia nel 2016, nelle giovanili della Fiorentina dove ci resta per due anni per approdare poi, lo scorso anno alla guida della Rignanese. Galeotta è stata questa ultima stagione tanto da attirare l’attenzione del presidente Romei Andrea, il quale lo affida il timone della Prima Squadra, ma sono bastati due risultati negativi per assolverlo dalla carica.

Acr Messina: presentato reclamo, 3-0 a tavolino con Acireale?
Milano City, cambio in panchina