Calcio

Taranto: Ancora, ‘‘Abbiamo perso il primo posto? Le classifiche contano a maggio’

31.10.2018 20:37

“Il passo falso interno con l’Andria ci ha lasciato un bel po’ di amaro in bocca, soprattutto per come è maturato. A dispetto del risultato finale, che può fuorviare chi non ha assistito al match, dobbiamo ripartire dalla prestazione - analizza Cristiano Ancora, attaccante del Taranto, a 100 a Sport Magazine -. In ogni caso, ci siamo già lasciati alle spalle il ko di domenica per concentrarci esclusivamente sulla battaglia di Fasano. Aver perso il primo posto dopo appena una giornata non comporterà conseguenze: siamo soltanto alla settima giornata di un torneo equilibrato, guardare la classifica oggi non ha alcun senso, è a maggio che bisogna posizionarsi davanti a tutti. Il mio momento? In questo avvio non sono stato impiegato con continuità, sono finito anche in tribuna, ma vivo il momento con serenità. Faccio parte di un progetto importante e so che devo allenarmi al massimo per mettere in difficoltà l’allenatore e guadagnarmi il posto. Il campionato è lungo, non è detto che le cose non possano cambiare...”.

Acireale-Bari, solo 50 biglietti per il settore ospiti. Il rammarico dell'Acireale: "Rovinata una giornata di festa"
Ecco quando verrà recuperata Messina - Castrovillari