Calcio

Serie C, Dg Grosseto: "Siamo in ginocchio, possibile ritiro dal campionato"

02.11.2020 13:13

La situazione attuale legata a tutte le problematiche derivanti dall'emergenza Covid 19 non aiutano nemmeno il calcio. Problemi nei club di Serie C, anche per quelle società che hanno provato a puntare sui giovani. Questo lo sfogo ai microfoni di TuttoC.com del direttore generale del Grosseto Filippo Marra Cutrupi. "Il Grosseto pensa al ritiro dal campionato. Abbiamo costruito la squadra sui giovani e cambiando in corso le regole si danneggiano le società e ci mettono in ginocchio. In ginocchio siamo già per il governo e protocollo e non abbiamo ristoro. Noi non siamo in grado di mantenere impegni assunti pur giocando con cinque giovani a partita. Con prospettiva di questo passo non riusciamo ad ottenere più di 200 mila euro nel budget previsto, sul minutaggio. Pertanto bisognerà pensare a ridimensionare tutto e non escludo la che proprietà decida di ritirare la squadra dal campionato. Ci aspettiamo il ripristino delle regole con cui abbiamo iniziato la stagione. Quello che è successo nell’assemblea del 6 ottobre è davvero sconcertante. Non è concepibile che per accontentare qualche presidente del girone C e B la Lega sia ostaggio di decisioni che non hanno senso. Era normale che se una proposta andava ai voti due gironi contro uno avrebbero messo in minoranza il girone A. Ci aspettiamo delle regole precise per il ripristino della legalità senza di queste sarà difficile continuare il campionato".

VIDEO- Francavilla-Bitonto 2-1: Gli highlights
Taranto: Anche la sfida con il Gravina non si giocherà