Calcio

Vittoria in trasferta per la Fidelis Andria che batte il Bitonto per 1-0

27.09.2020 17:57

Comincia con un ottimo successo il campionato della Fidelis Andria, che sbanca 0-1 il "Città degli Ulivi" di Bitonto grazie a un gol di Prinari su calcio di rigore al 36'. Successo meritato per la squadra di Panarelli che va vicina al gol in più occasioni rispetto ai neroverdi. L'ex tecnico del Taranto esordisce come meglio non potrebbe sulla panchina biancazzurra, portando a casa i primi tre punti della stagione contro un avversario di ottima caratura. I biancazzurri sfatano anche un tabù che durava da ben 50 anni: era dal 1970 che la Fidelis non batteva il Bitonto.

All'esordio sulla panchina biancazzurra, Gigi Panarelli propone un 3-4-1-2 con Anatrella tra i pali e in difesa Lacassia, Venturini e Paparusso; in mezzo al campo Manzo e Bolognese con Zingaro e Notaristefano sulle corsie esterne; ad agire sulla trequarti ci sono Prinari e Tusiano alle spalle della punta Minacori. 3-5-2, invece, per il Bitonto del grande ex Nicola Ragno, protagonista di una promozione dall'Eccellenza alla D sulla panchina della Fidelis; in porta per i neroverdi c'è Figliola, in difesa il trio Mariani-Sirri-Dario. Centrocampo composto da Piarulli, Di Cecco e Capece con Diop e Palmisano a presidiare le fasce; in attacco l'ex Lattanzio e Pepe. Primo tempo con pochissime emozioni fino alla mezz'ora di gioco, quando Tusiano viene steso in area da Sirri e guadagna un calcio di rigore: dal dischetto va Prinari che batte Figliola e segna il primo gol della Fidelis in questo campionato. Ripresa più vivace sotto il profilo delle occasioni, quasi tutte per i biancazzurri: prima Bolognese impegna Figliola con un bel tiro da fuori dopo 3 minuti, poi al 62' Tusiano colpisce una traversa clamorosa con un tiro dalla distanza. La prima grande occasione per i padroni di casa arriva al 79' con Sirri che davanti alla porta si divora il pareggio spedendo il pallone a lato. È l'ultima emozione del match, che sorride alla Fidelis.

 

Fonte: andriaviva.it

Serie D, i risultati della prima giornata del Girone I
Casarano – Real Agro Aversa 2-0, il tabellino