Calcio

Colpo di scena: Mister Potenza lascia Andria e potrebbe andare a Cerignola

04.07.2019 20:37

Il colpo di scena è servito. Le voci che da tempo parlavano di un possibile clamoroso divorzio tra l’Andria e il suo riconfermato tecnico hanno trovato conferma. Nel pomeriggio la Fidelis ha annunciato che: ‘in data odierna vi è stata l’interruzione del rapporto lavorativo tra la società biancazzurra ed il tecnico Alessandro Potenza a seguito di una opportunità arrivata al tecnico da una squadra di un campionato professionistico. «La Fidelis non può bloccare il tecnico della ripartenza di questa realtà nello sviluppo della sua carriera – ha spiegato Aldo Roselli, Presidente del sodalizio biancazzurro – di conseguenza questa sua decisione è stata semplicemente ratificata dalla nostra dirigenza. Eravamo assieme a lui ed al DS al lavoro per consolidare il progetto tecnico che naturalmente non ripartirà da zero bensì con un nuovo allenatore già individuato dalla società e pronto ad una nuova sfida qui ad Andria che resta ovviamente una piazza estremamente ambita da tecnici e calciatori’.

Ma le sorprese non sono finite perché poco dopo si è sparsa la voce che Alessandro Potenza sia ad un passo dal Cerignola prossimo al ripescaggio in Serie C.

Cerignola, presentata la documentazione per il ripescaggio
Il Bitonto compra tutti, c'è anche Lattanzio