Calcio

Serie C: Ghirelli: 'Senza pubblico impossibile andare avanti'

13.09.2020 18:10


“Riprendere e tornare alla normalità: è quello che stiamo facendo tutti assieme come una squadra per la Lega Pro per il calcio che fa bene al Paese. Vi ringrazio per metterci sempre passione e professionalità". A due settimane dall’inizio del campionato di Lega Pro, che prende il via il 27 settembre prossimo, Il presidente della Lega Pro,  Francesco Ghirelli, si è recato a Sportilia al raduno degli arbitri della C.

Presenti la CAN C e il designatore Antonio Damato. Queste le sue parole rivolte agli arbitri, impegnati nella preparazione di una nuova stagione agonistica. “Sarà una stagione nuova per molti aspetti: perché il calcio riprende il suo corso e per novità come l’introduzione del IV uomo per il campionato. I nostri arbitri, inoltre, saranno designati anche per il campionato di Serie A femminile. La Lega Pro è pronta a ripartire, ma senza un fattore determinante come i tifosi allo stadio, non può farcela. Il nostro appello al Governo è la graduale riapertura degli stadi, magari iniziando con gli abbonati, nel rispetto della sicurezza e delle regole”.

Taranto: Infortuni, Corvino e Ferrara si dovranno operare
Bisceglie: "Nessun contatto con altri allenatori e DS"