Calcio

Castrovilli: "Per allenarmi col Bari facevo 160 km al giorno"

02.05.2020 16:21

Gaetano Castrovilli, stella della Fiorentina, ha parlato degli esordi a Bari in un'intervista al quotidiano La Nazione: "Tra casa mia e Bari c’erano 160 km di distanza ed era molto complesso per la mia famiglia accompagnarmi agli allenamenti. Se non ho smesso lo devo ai miei genitori, a mio zio e all’allenatore Caffaro che chiese ai miei genitori di continuare a fare sacrifici perché credeva che avrei potuto fare strada".

Ghirelli: "Criterio per promozioni delineato, non le retrocessioni"
Conte: "Non è un liberi tutti! Se va bene valutiamo di anticipare riaperture"