Calcio

Taranto: Giudice, multa di 3000 euro alla società

15.06.2021 14:34

Il giudice sportivo ha inflitto una multa di 3.000 euro al Taranto “per indebita presenza di numerosi sostenitori che accedevano alla tribuna scavalcando la recinzione esterna, molti dei quali non muniti di dispositivi di protezione. Alcuni di essi dal 35o del secondo tempo e fino al termine della gara, rivolgevano espressioni gravemente offensive e intimidatorie all'indirizzo di un A.A. e lanciavano all'indirizzo del medesimo uno sputo che lo attingeva ad una spalla e dell'acqua che lo colpiva alla schiena. Al termine della gara i sostenitori del sodalizio si riversavano sul terreno di gioco, e successivamente nell'area degli spogliatoi, creando assembramenti senza ricorrere all'utilizzo di alcun dispositivo di protezione. Sanzione così determinata in considerazione della potenziale lesività delle condotte assunte in violazione delle disposizioni federali e normative per il contenimento della pandemia da covid 19”.

Ecco i probabili gironi della Serie C 2021/22
Taranto: L’esultanza costa una squalifica al presidente Giove