Calcio

Lucchese, sindaco e nuova società sperano nella Serie D

29.07.2019 15:00

Il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, ha firmato la lettera di accreditamento dell'appena costituita Società Lucchese 1905 Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata indirizzata alla Federazione Italiana Giuoco Calcio.

I rappresentanti della nuova società, precisa una nota, dovranno consegnare alla federazione entro le 15 di domani lunedì 29 luglio il materiale documentario e i titoli di credito richiesti per l'iscrizione a un campionato ai livelli più alti della Lega Nazionale Dilettanti.

Si è così concretizzato il tentativo di costituire una squadra che dovrebbe sostituire la fallita Lucchese. Una cordata lucchese rappresentata dall'ex responsabile marketing della stessa Lucchese sta quindi lavorando per ultimare la documentazione in vista della Serie D.

La nuova società Lucchese 1905 Srl è costituita dai soci Alessandro Vichi, presidente dimissionario del Ponte a Moriano calcio, squadra che milita nel campionato di prima categoria, e da Bruno Russo e Daniele Deoma.

Nuovo Palermo, presentata documentazione per la Serie D
Nardò, iniziati i lavori per il nuovo manto erboso