Calcio

Ripresa del calcio: Ora rischia anche la Serie A, bocciato protocollo

27.04.2020 12:04

Repubblica oggi in edicola fa il punto sulla ripresa dello sport e spiega che il protocollo della FIGC è stato bocciato e che ne servirà uno nuovo, adesso. Oggi la FMSI, a Federazione dei medici sportivi, presenterà un documento al ministro Speranza con le proprie raccomandazioni. Gli allenamenti di gruppo, dal 18 maggio, dovrebbero postulare test sierologici, tamponi e visite approfondite simili all'idoneità sportiva. Il rischio sono anche gli infortuni, per gli staff servirebbero tre settimane ma più i tempi si allungano, più c'è il rischio playoff.

Bari, Scavone: "Finire stagione con norme precise"
Asta benefica, 55mila euro per una maglietta di Maradona