Calcio

Lega Pro riceve a Pasqua benedizione Padre Gerardo

14.04.2020 14:00

(ANSA) - ROMA, 14 APR - Lega Pro ha celebrato la festività di Pasqua e il Lunedì dell'Angelo unendosi intorno alla benedizione di Padre Gerardo. Francesco Ghirelli ed i presidenti delle squadre della Serie C si sono collegati in videoconferenza assieme, tra gli altri, a Gabriele Gravina, Giancarlo Abete, Franco Carraro, Antonio Matarrese, Daniela Stradiotto, Davide Rotondo, Paolo Lucarini, Paolo Del Bene e Giovanni Esposito.
    Presenti anche dirigenti e staff di Lega Pro e delle società calcistiche, con le rispettive famiglie e i propri cari.
    Padre Gerardo è ricorso allo schema del catenaccio per indicare il percorso spirituale da fare in questo periodo così complesso: difendere i propri affetti, le famiglie e i figli, luoghi sacri di amore spirituale, e contrattaccare con gesti di solidarietà, attenzione verso il prossimo, fede per il futuro. "Il virus pensava di farci mancare la benedizione delle uova e dei pani che a Pasqua abbiamo sempre fatto recandoci in chiesa. Non è stato così - ha detto Francesco Ghirelli, Presidente di Lega Pro - Desidero ringraziare di cuore Padre Gerardo per averci impartito la benedizione, ma soprattutto per il modo in cui è stato con noi e per la sua straordinaria umanità. Ci ha fatto sentire vivi e ci ha dato speranza per ciò che verrà. Perché di questo c'è bisogno ora, per il mondo e anche per il calcio".
    (ANSA).

Fifa avverte, gare internazionali nel 2021
Albertini, ripartono corsi formazione Figc on line