Calcio

Tutta la D in campo per il turno infrasettimanale: il programma

11.12.2018 12:18

Roma, 11 dicembre 2018 – Il secondo turno infrasettimanale della stagione che coinvolge tutte le squadre di Serie D è in programma domani mercoledì 12 dicembre alle ore 14.30. Sette le variazioni d’orario: alle 15.00 prendono il via Sanremo-Inveruno (Girone A), Avellino-Lupa Roma (G) e Audace Cerignola-Granata (H), alle 15.30 Fasano-Altamura (H), alle 16.00 Fidelis Andria-Sarnese (H), alle 18.30 Como-Villafranca Veronese (B) e alle 20.30 RC Cesena-S. Nicolò Notaresco (F). Sei i cambi di campo: Chieri-Lavagnese si disputa al “Bosia” di Asti, St. Georgen-Virtus Bolzano (C) al Campo Scolastico di Brunico (Bz), Adrense-Modena allo stadio di Ospitaletto (Bs), Trestina-Ponsacco al “Bernicchi” di Città di Castello (Pg), Castiadas-Cassino al campo di Muravera (Ca) e Pomigliano-Sorrento (H) allo stadio “Solaro” di Ercolano (Na).

Recuperi

Stabilita data e orario di due recuperi, non disputati lo scorso 9 dicembre, che si giocheranno entrambi mercoledì 19 dicembre: alle 14.30 prende il via Budoni-Avellino (16^ giornata - girone G), alle 18.30 Reggio Audace-Axys Zola (14^ - girone D).

Le designazioni arbitrali

Girone A:  Arconatese - Ligorna (Raimondo Borriello di Arezzo), Borgaro Nobis - Casale (Alfredo Iannello di Messina), Chieri - Lavagnese (Giovanni Agostoni di Milano), Milano City - Bra (Gianluca Catanzaro di Catanzaro), Pro Dronero - Folgore Caratese  (Matteo Canci di Carrara), Savona - Fezzanese (Stefano Campagnolo di Bassano del Grappa), Sestri Levante - Lecco (Eugenio Scarpa di Collegno), Stresa - Borgosesia (Luca Cherchi di Carbonia), Unione Sanremo - Inveruno (Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno).

Girone B: Ambrosiana - Virtus Bergamo (Martina Molinaro di Lamezia Terme), Ciserano - Scanzorosciate (Riccardo Fichera di Milano), Como - Villafranca Veronese (Simone Taricone di Perugia), Legnago - Darfo Boario (Michele Molinaroli di Piacenza), Mantova - Caravaggio (Giorgio Vergaro di Bari), Olginatese - Caronnese (Giuseppe Mucera di Palermo), Ponte S.p. Isola -  Seregno (Matteo Mori di La Spezia), Pro Sesto - Rezzato (Valerio Crezzini di Siena), Villa D Almè Valbrembana - Sondrio  (Valerio Pezzopane di L'Aquila).

Girone C:  Belluno - Sandonà (Stefano Peletti di Crema), Adriese - Union Feltre (Julio Milan Silvera di Valdarno), CMontebelluna - Cjarlins Muzane (Paul Leonard Mihalache di Terni), Campodarsego - Cartigliano (Federico Cosseddu di Nuoro), Clodiense Chioggia - Este (Paolo Armando Mulas di Sassari), Levico Terme - Chions (Francesco Burlando di Genova), Sport Club St. Georgen - Virtus Bolzano (Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone), Tamai - Trento (Riccardo Leotta di Acireale), Union Arzignanochiampo - Delta Rovigo (Daniele Giuseppe Cannata di Faenza).

Girone D:  Adrense - Modena (Salvatore Morabito di Taurianova), Axys Zola - Fanfulla (Alessio De Vincentis di Taranto), Ciliverghe Mazzano - Reggio Audace (Giacomo Monaco di Termoli), Lentigione - Pavia (Davide Giacometti di Gubbio), Mezzolara - Classe (Stefano Nicolini di Brescia), Oltrepovoghera - Crema (Matteo Frosi di Treviglio), Pergolettese - Calvina (Gioele Iacobellis di Pisa), San Marino - Sasso Marconi  (Deborah Bianchi di Prato), Vigor Carpaneto  - Fiorenzuola (Matteo Dallapiccola di Trento).

Girone E:  Aglianese - Seravezza (Valerio Bertuzzi di Piacenza), Bastia - Aquila Montevarchi (Francesco D'eusanio di Faenza), Scandicci - Gavorrano (Andrea Zanotti di Rimini), Massese - Ghivizzano Borgoamozzano (Gabriele Restaldo di Ivrea), Pianese - Viareggio  (Giuseppe Romaniello di Napoli), Prato - Cannara (Silvia Gasperotti di Rovereto), Real Forte Querceta - Sinalunghese (Fabrizio Pacella di Roma 2), San Donato Tavarnelle - Sangimignanosport (Costantino Cardella di Torre del Greco), Sangiovannese - Tuttocuoio (Luigi Catanoso di Reggio Calabria), Sporting Club Trestina - Ponsacco  (Davide Di Marco di Ciampino).

Girone F:  Città Di Campobasso - Avezzano  (Daniele Virgilio di Trapani), Cesena - S. Nicolò Notaresco (Marco Emmanuele di Pisa), Isernia - Sammaurese (Luca Capriuolo di Bari), Jesina - Francavilla (Mattia Ubaldi di Roma 1), Montegiorgio - Real Giulianova (Valentina Finzi di Foligno), Pineto - Olympia Agnonese (Gianluca Grasso di Ariano Irpino), Recanatese - Sangiustese  (Jacopo Pascariello di Lecce), Santarcangelo - Forli' (Giorgio Di Cicco di Lanciano), Savignanese - Matelica (Simone Galipo' di Firenze), Vastese - Castelfidardo (Valerio Vogliacco di Bari).

Girone G:  Albalonga - Ladispoli  (Emanuele Bracaccini di Macerata), Anzio - Latina (Stefano Milone di Taurianova), Avellino - Lupa Roma (Tommaso Zamagni di Cesena), Flaminia - Ostiamare (Abdoulaye Diop di Treviglio), Castiadas - Cassino (Davide Gandino di Alessandria), Città Di Anagni - Torres (Alberto Ruben Arena di Torre del Greco), Lanusei - Trastevere (Marco Sicurello di Seregno), Latte Dolce Sassari - Vis Artena (Ilaria Bianchini di Terni), Monterosi - Aprilia Racing Club Srl (Dario Madonia di Palermo), Sff Atletico - Budoni (Leonardo Mastrodomenico di Policoro).

Girone H:  Audace Cerignola - Granata (Luca Baldelli di Reggio Emilia), Bitonto - Francavilla (Domenico Castellone di Napoli), Pomigliano - Sorrento  (Maurizio Barbiero di Campobasso), Città Di Fasano - Team Altamura (Ettore Longo di Cuneo), Città Di Gragnano - Gelbison Vallo Di Lucania (Claudio Campobasso di Formia), Nola - Gravina (Dario Duzel di Castelfranco Veneto), Fidelis Andria - Sarnese (Andrea Bianchini di Perugia), Taranto - Az Picerno (Mattia Caldera di Como), Savoia  - Nardo (Luca Zucchetti di Foligno).

Girone I:  Messina - Roccella (Roberto Lovison di Padova), Bari - Troina (Giuseppe Vingo di Pisa), Cittanovese - Nocerina  (Matteo Centi di Viterbo), Castrovillari - Igea Virtus Barcellona (Simone Pistarelli di Fermo), Città Di Acireale  - Città Di Gela (Samuele Andreano di Prato), Locri - Città Di Messina (Marco Russo di Torre Annunziata), Marsala - Portici (Simone Gauzolino di Torino), Sancataldese - Rotonda (Graziella Pirriatore di Bologna), Turris - Palmese (Filippo Giaccaglia di Jesi).

Acr Messina, arriva Giovanni Catalano
D/H: Colpo Andria, arriva un forte attaccante