Calcio

Coronavirus: l’Atalanta continua a piangere collaboratori

22.03.2020 01:22

Dopo Enzo Marando ed Enzo Donina, l’emergenza Coronavirus strappa all’affetto dei familiari e dell’Atalanta gente di sport e di calcio tinta di nerazzurro. “Il presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta in lutto per la scomparsa di Albino Brogni e Severino Possenti“, si legge nel comunicato sul sito ufficiale. “Albino Brogni è stato uno storico collaboratore del Settore Giovanile, ricoprendo per quasi trent’anni diversi ruoli (osservatore e dirigente accompagnatore), mentre Severino Possenti è stato per tanti anni massaggiatore delle squadre del vivaio, vincendo anche uno scudetto coi Giovanissimi nazionali nel 2004-2005. Due figure importanti che hanno contribuito con passione e dedizione alla crescita dei nostri giovani. Ai familiari le più sentite condoglianze da parte di tutta l’Atalanta”.

Live Emergenza Coronavirus: la conferenza stampa del 21 Marzo della Protezione Civile
Il Presidente Figc della Lombardia Baretti: 'Difficile parlare di ripresa'