Calcio

Riapertura stadi, da Ottobre ingressi rapportati alla capienza degli impianti

23.09.2020 13:24

Nell'audizione informale alla VIIIª Commissione della Camera, il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha affrontato nuovamente la questione riapertura degli stadi:

"Il nostro obiettivo è quello di riaprire progressivamente gli impianti sportivi per tutte le competizioni. Questo lavoro lo faremo da qui al 7 ottobre, quando arriverà il nuovo Dpcm: vorremmo definire, insieme alla Conferenza Stato-Regioni, una percentuale di ingressi rispetto all'effettiva capienza dell'impianto". 

"Ma bisognerà tenere conto di diversi aspetti, come ad esempio la gestione dei flussi delle persone che si spostano. Ora siamo in una fase in cui non era possibile aumentare il numero di ingressi, i contagi in diversi Paesi europei sono elevatissimi e noi speriamo di restare indietro.

Bisogna proseguire con la stessa attenzione e consapevolezza avuta nei mesi più duri. Non c'è dubbio
 che senza i tifosi manchi un pezzo fondamentale. La presenza del pubblico è importante, soprattutto per le serie minori come Lega Pro e Dilettanti che vivono degli introiti da biglietteria".

Sulla vicenda è intervenuto anche il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, che a Cusano Italia Tv ha dichiarato: 


"A maggio ero contrario, perchè secondo me era troppo presto. Però poi visto l'andamento dei contagi, con numeri sotto controllo, si trattava solo di aspettare. Ora ritengo sia giusta la decisione di riaprire gli stadi, ovviamente non la capienza completa dello stadio. Ritengo però che siano troppo pochi mille posti. Io sono per una riapertura graduale degli stadi, che consenta un utilizzo dello stadio con le dovute misure di sicurezza: la distanza, l'uso della mascherina, e con la capienza che può andare via via aumentando. È chiaro che una riapertura totale in questo periodo non potrà esserci".

Fonte:tuttocampo.it

AZ Picerno, C’è la firma dell'under ex Casarano Domenico Girasole
STUDIO 100 - Bitonto, è fatta per un calciatore del Monopoli. A breve raffica di acquisti