Calcio

Foggia: Cori con gli ultras, piovono multe e squalifiche per i calciatori

15.06.2020 12:27

A distanza di mesi da Foggia-Turris di Coppa Italia, giocato lo scorso 16 ottobre, piovono multe e squalifiche. Per festeggiare il passaggio del turno, alcuni calciatori rossoneri intonarono cori a favore dei tifosi colpiti da daspo: per questo, al Foggia è stata inflitta una multa di 5.334 euro e una inibizione di quaranta giorni al presidente Roberto Felleca. Per quanto riguarda i tesserati: 3 giornate squalifica a Gibilterra, 5 a Buono, Loschiavo e Salatino. Ammenda di 1.600 euro per Cadili, Cittadino, Di Jenno, Di Masi, Fumagalli, Gentile, Gerbaudo, Sadek, Salvi e Staiano.

Dietrofront, niente partite a calcetto
Monopoli, Menegatti: "Playoff, una lotteria. Ce la giocheremo con tutti"