Calcio

Varese: E' finita, la squadra si ritira dal campionato

07.02.2019 21:06

Pare sia giunto l’ultimo triste giorno del Varese. La squadra, dopo un’attesa vana è stata costretta a dire basta e pochi istanti fa ha comunicato ufficialmente la sospensione dell’attività agonistica.
Ecco il comunicato:

La Prima Squadra del Calcio Varese, assieme allo staff tecnico e al Direttore dell’Area Tecnica Sig. Marco Ballotta comunicano la sospensione dell’attività agonistica da oggi fino a data da destinarsi.
Negli ultimi tre giorni non sono giunte notizie concrete da parte della proprietà, motivo per il quale si è giunti alla decisione di sospendere l’attività agonistica fino a quando non verranno fornite risposte ufficiali in merito allo stato attuale.
La squadra è pronta a giocare domenica contro la Castanese, il campo è già stato individuato e prenotato ma, non avendo ancora ricevuto notizie concrete, è stato scelto di sospendere l’attività agonistica della sola Prima Squadra.
L’attività agonistica riprenderà immediatamente nel momento in cui la situazione sarà sistemata.

Ovvero mai, ci viene da aggiungere.
Quindi se la società continuerà a non farsi viva, la squadra non si presenterà a Viggiù andando incontro al 3-0 a tavolino. Dopo la quarta partita senza presentarsi si va incontro all’esclusione dal campionato

Serie D/H: Bitonto, Rossiello tuona ‘Basta multe o lascio’
Gestacci ai tifosi del Bari: la Turris allontana lo steward tifoso