Calcio

Albertini: "Se fossi un calciatore sarei preoccupato..."

25.04.2020 12:52

Demetrio Albertini, presidente del settore tecnico FIGC, ha parlato ai microfoni di RaiNews della possibile ripresa dei campionati: "Il protocollo sanitario è molto articolato  e quando ci sono tanti punti capisci che non è così semplice da poter attuare. Mi prenderei la responsabilità di far giocare la mia squadra? Sarei molto titubante, vedo un protocollo articolato con delle difficoltà nel poter gestire un allenamento. Il mondo del calcio è pronto, se fossi un calciatore sarei un po' preoccupato ma al tempo stesso fiducioso di quelli che stanno lavorando, in primis i presidenti che non vogliono mettere in condizioni peggiori i propri assistiti, il proprio valore che sono i calciatori stessi".

Corriere dello Sport: "Tensione tra i club riprendono i litigi"
Tuttosport: "Governo arbitro tra Coni e Figc per il via libera"