Calcio

Casarano, il Presidente Maci: 'Vogliamo essere protagonisti anche in D'

02.07.2019 10:01

«Siamo andati avanti anche per quanto riguarda il profilo organizzativo», ha spiegato il presidente Giampiero Maci al Nuovo Quotidiano di Puglia. Il ritiro precampionato, infatti, inizierà il 21 luglio e si concluderà il 4 Agosto a Sefro, in provincia di Macerata. «Si tratta - aggiunge il numero uno rossazzurro - di un paesino di 500 abitanti che dal punto di vista paesaggistico e climatico è il luogo ideale per il benessere psico-fisico della squadra. Questa ci è sembrata la scelta migliore sotto molteplici aspetti, oltreché ambientali, anche per le attrezzature e il terreno di gioco e per l'accoglienza riservataci».
Sul fronte dell'organico in costruzione Maci è stato chiaro: «Quanto alla scelta dei giocatori che faranno parte della rosa, mi preme sottolineare che certe decisioni non possono essere prese col cuore, ma devono seguire una logica ben diversa improntata su quel pragmatismo che certi ambiti richiedono necessariamente. Agiremo con oculatezza cercando di essere, anche questa volta, protagonisti perché Casarano, per la sua storia e per orgoglio non può che essere in prima linea in ogni campo e a qualsiasi livello. Quanto al settore giovanile ci tengo a dire che è in cima ai nostri pensieri. Stiamo cercando un contenitore adeguato sia in termini di attività ricreative che agonistiche. Nel giro di qualche settimana troveremo una soluzione ideale anche per questo».

Primi colpi della nuova Vastese di Amelia, c'è anche Simone Fanelli
Nardò: Si attendono novità sul futuro, la dirigenza cerca nuove risorse