Calcio

Casarano, mister De Candia: 'Soddisfatto del mercato'

09.07.2019 11:56

Non vede l'ora di iniziare la nuova avventura il tecnico Pasquale De Candia. Il tecnico del Casarano ha parlato al Nuovo Quotidiano di Puglia: «Sono impaziente di iniziare e di mettermi in gioco in un campionato nazionale. Quest'anno, a differenza dell'anno scorso dove dovevamo vincere tutto, l'obiettivo è quello di fare bene e divertirsi seguendo l'entusiasmo che ci circonda e che si propaga tanto dalla società, quanto dalla tifoseria. Quello del Casarano è un ambiente frizzante e noi tutti dobbiamo esserlo».

L'allenatore ha già avuto modo di lodare i primi acquisti centrati dalla dirigenza sicuramente funzionali al progetto tecnico che dovrà confrontarsi in un campionato più competitivo e ancora più avvincente. «La scelta di Tiscione», ha aggiunto De Candia, «non era facile perché molte società si sono attivare su di lui quando hanno capito che poteva muoversi da Siracusa. Lui ha accettato la nostra proposta e, questo, non può che essere un merito da attribuire alla nostra società. Quanto a Giacomarro finché non ho visto l'accordo consolidato non ci avrei sperato, non pensavo riuscissimo ad averlo considerando il valore del giocatore. Quanto agli under, anche Occhiuto e Girasole erano tra i nostri obiettivi, ma non erano soluzioni facili da centrare, perché richiesti sul territorio nazionale».

Coppa Italia, c'è il Francavilla, ecco tutte le 27 società di C
Serie C: Ecco le date dei gironi e della compilazione dei calendari