Calcio

Lavello, Zeman bacchetta i suoi: 'Involuzione, qualcuno si sente un fenomeno'

14.02.2021 18:34

“Avremmo dovuto finalizzare molto meglio, soprattutto nel primo tempo, ma se il Taranto ha vinto è soprattutto per demerito nostro. La mia squadra non si è comportata da squadra favorendo i rossoblu. Credo che alcuni dei miei calciatori debbano tornare sui piedi per terra, senza sentirsi dei Maradona per essere al Lavello. Direi che nel primo tempo abbiamo dominato, ma non abbiamo mai tirato in porta, nella ripresa non c‘eravamo proprio. Non si può venire a Taranto con un atteggiamento da fenomeno. Alla fine sono gli episodi a decidere una partita: loro hanno sfruttato un angolo e un rigore, quindi giusto così. Rigore? Non lo so, ero troppo lontano e non posso giudicare: spero ci sia…”.

D/H: 17a Giornata, risultati e classifica
Caos Prato, si dimette l'allenatore!!