Calcio

Fa il guardalinee ma per l'Inps è cieco: finto invalido smascherato

20.12.2018 14:48

Gli sarà forse sfuggito qualche fuorigioco, ma non certo per la vista, perchè, se per l’Inps era cieco al cento per cento, la palla in campo la vedeva bene, anzi benissimo, tanto da fare il guardalinee nei campionati di calcio dilettantistici. Così, un 58enne di Padova, percepiva l’assegno di invalidità e, nei fine settimana, si dedicava a questo svago, spostandosi da una parte all’altra del campo in perfetta autonomia e alzando la bandierina all’occorrenza, per segnalare eventuali irregolarità di gioco.

A scovare l’ennesima truffa, i carabinieri, che hanno arrestato Mirko Greggio, originario di Padova, ma residente a Terni. Dal 2008 l'uomo ha percepito un totale di 126mila euro, che al mese, almeno ultimamente, si traducevano in 1300 euro versati sul suo conto. Le indagini sono partite nel febbraio scorso e hanno coinvolto anche la compagna, una 50enne domenicana. La donna è stata denunciata perchè, secondo gli inquirenti, “pienamente consapevole” del comportamento dell’uomo.

TV: Guarda la puntata di 'D CALCIO' del 17 dicembre 2018
Serie D: Risultati e classifica di tutti i gironi