Calcio

Real Aversa, nota del club: «Faremo un esposto per quanto successo oggi!»

03.02.2021 20:13

La societa Real Agro Aversa non ci sta’ per l’ ennesimo penalty non assegnato e questa volta e’ costato il risultato a parlare e’ il direttore sportivo Paolo Filosa, assurdo quello che ho visto oggi.

Questo arbitro Picardi di Viareggio oggi si e’ superato con un atteggiamento provocatorio sin dal primo momento che ha messo piede allo stadio Augusto Bisceglia di Aversa: praticamente gia’ al primo goal del Picerno c’era stato un fallo ai danni di un nostro calciatore non sancito e da lì nasce il primo goal, da quel momento la partita veniva spezzettata continuamente e sistematicamente. Nella ripresa praticamente non si è giocato cronometro alla mano per 11 minuti sono state fatte 10 sostituzioni, 5 per entrambe le squadre, e dà solo 6 minuti di recupero, la goccia che fa traboccare il vaso è al 89 minuto rigore netto su Simonetti  che anche un cieco avvrebbe visto. Ripartenza e prendiamo il goal del 2-0, che ci spezza definitivamente le gambe.

Quello di oggi è un altro rigore negato al Real Aversa.
Siamo stanchi di questi arbitri incapaci, in serie D. Non si possono fare questi errori, sempre tutto contro di noi.

Siamo stanchi di questi arbitraggi in assoluta malafede, presenteremo le immaggini di quanto accaduto al Presidente C.A.I Gervasoni al dipertimento interreggionale e al presidente della della Serie D. Siamo stanchi di essere vittime sacrificali, meritiamo rispetto finora siamo stati sempre cordiali e disponibili, non escludiamo una protesta plateale, la società fa enormi sacrifici e non possiamo essere maltrattati , capisco che sono giovani e vanno aiutati ma quello visto oggi è vergognoso.

Ripeto faremo un esposto per quanto accaduto oggi siamo stati penalizzati dal sig. Picardi di Viareggio. Meritiamo rispetto!

D/H: I risultati del turno infrasettimanale, crolla il Lavello
D/H: PUTEOLANA 1902, ANNUNCIATI NUOVO ALLENATORE E NUOVO DS