Calcio

Brindisi, Vangone: 'La D solo un punto di partenza'

12.06.2019 21:10

'Rispetto ai programmi abbiamo anticipato di un anno il ritorno nel calcio nazionale ma la Serie D deve essere solo un punto di partenza. Ci sono club che provano da sei o sette anni a vincere l'Eccellenza, noi ci siamo riusciti in una sola stagione'. Cosi l'amministratore unico del Brindisi Umberto Vangone a '100 Sport Magazine' su Studio 100 Tv durante la prima riunione a Roma, da società di Serie D, organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti: 'Intanto ringrazio il Presidente Cosimo Sibilia e il coordinatore nazionale Luigi Barbiero per la cortesia e la professionalità che li cosntraddistinguono. Adesso siamo in un campionato importante e competitivo e faremo di tutto per farci trovare pronti. Brindisi è una piazza che gode di grande rispetto e con tutti i soci stiamo facendo enormi sacrifici per farla tornare nel calcio che conta'. 

SDM - Si scalda anche il Taranto, contatto con Montaldi
SDM - Bitonto scatenato, pronti tre colpi ad effetto