Calcio

LA ESERIEE SBARCA ANCHE IN SICILIA

28.04.2021 15:05

La Sicilia del calcio virtuale scende in campo. Un altro Comitato Regionale della FIGC-Lega Nazionale Dilettanti taglia quindi, questa sera, il nastro della eSerieE, competizione eSport su PlayStation FIFA 21, riservato alle società dilettantistiche che prendono parte ai campionati regionali di calcio dall’Eccellenza in giù. Confermato il format 5 vs 5 per le 10 protagoniste siciliane che da oggi, fino al prossimo 24 giugno, si affronteranno per il titolo regionale della speciale categoria. Il primato, oltre alla conquista del trofeo, darà accesso agli spareggi con le vincenti delle altre regioni per ottenere un posto nella eSerieD 2021/22. Al via l’espressione eSport di storiche società del panorama calcistico siciliano quali Academy Parma S.Alfonso, Panormus, Monreale Calcio, Cei, Academy Favara, Supergiovane Castelbuono, Città Di Carini, Tieffe Club, Conca D’oro Monreale e Palermo Calcio a 5.

Il presidente del CR Sicilia Sandro Morgana saluta con soddisfazione il nuovo campionato e sottolinea l’alta sensibilità delle società ai nastri di partenza, pronte a cogliere nuove opportunità come quella offerta dall’eFootball per implementare la diffusione del proprio brand e vivere la passione del calcio anche nel virtuale: “In questo particolare momento storico caratterizzato dalla grave crisi pandemica, accogliamo con grande piacere la nascita del primo campionato regionale eSerieE. Gli eSport hanno ormai raggiunto un tale livello di popolarità per cui il nostro Comitato non poteva mancare ai nastri di partenza di questa nuova e avvincente avventura targata Lega Nazionale Dilettanti. Ringrazio il vicepresidente nazionale Area Sud Santino Lo Presti che in qualità di Coordinatore eSport LND, ci ha sempre sostenuti in questa organizzazione e programmazione dell’attività. Un ringraziamento lo rivolgo alle dieci squadre che partecipano a questa nuova esperienza: con piacere abbiamo constatato l’interesse e la partecipazione delle società al mondo del gioco virtuale che hanno risposto con curiosità e, soprattutto, con grande entusiasmo alla nuova iniziativa proposta dal nostro Comitato regionale. Oggi più che mai – conclude Morgana – il mondo degli eSport rappresenta un momento di grande confronto ed interazione che unisce e ci rende partecipi di una grande comunità virtuale dove potere interagire e anche confrontarci. Tutto questo sarà possibile grazie alla passione e alla voglia di condivisione delle nostre società che si sono messe in gioco in questa meravigliosa esperienza che, certamente, entusiasmerà tutti i partecipanti e non solo, ma anche tutti gli appassionati che seguiranno l’evolversi del campionato sui nostri canali di comunicazione. A tutti i team e ai loro staff auguro un buon campionato”.

LIVE - Guarda qui la diretta Tv di Nardò - Fasano
Serie D/H: Giudice sportivo, un turno di squalifica a Pitarresi (Picerno)