Calcio

SERIE D: UNDER, ECCO LE REGOLE PER LA STAGIONE 2021/22

13.05.2021 14:23

La Lega Nazionale Dilettanti ha ufficializzato la regola per l’anno prossimo per gli under in D.

Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, giusta delega del Consiglio Direttivo di Lega del 29 Aprile 2021, sentito il Vice Presidente Vicario e preso atto delle risultanze dei lavori della Commissione appositamente costituita con delibera del Consiglio Direttivo del 29 Aprile 2021;

considerata la necessità di fissare gli indirizzi generali ordinari relativi ai limiti di partecipazione dei calciatori, in relazione all’età, nelle categorie dilettantistiche, a valere per la Stagione Sportiva 2021/2022;

attesa l’esigenza di garantire adeguata tempistica alle Società della Lega Nazionale Dilettanti finalizzata ad un’ottimale programmazione della Stagione Sportiva 2021/2022;

DISPONE

Serie D: quattro under di cui uno per ogni anno d’età del 2000, 2001, 2002, 2003

Quanto di seguito specificato in ordine ai seguenti obblighi minimi di partecipazione dei calciatori, in relazione all’età, per le gare dell’attività ufficiale della Stagione Sportiva 2021/2022, riferite alle Società partecipanti al Campionato Nazionale di Serie D, ai Campionati Regionali maschili di Eccellenza e di Promozione, nonché alla Coppa Italia di Serie D, alla Fase Nazionale della Coppa Italia Dilettanti della L.N.D. e alle gare di spareggio-promozione fra le squadre seconde classificate nei Campionati di Eccellenza: Le Società hanno l’obbligo di rispettare, sin dall’inizio e per l’intera durata delle gare e, quindi, anche nei casi di sostituzioni successive, la disposizione minima di impiego dei calciatori sopra indicata. Resta inteso che, in relazione a quanto precede, debbono eccettuarsi i casi di espulsione dal campo e, qualora siano già state effettuate tutte le sostituzioni consentite, anche i casi di infortuni dei succitati calciatori.

eADV

“FINALE CHAMPIONS AL GRANILLO DI REGGIO CALABRIA”: RICHIESTA UFFICIALE ALL’UEFA
SERIE D: RISULTATI DEI RECUPERI DEL 12 MAGGIO