Calcio

Gravina: "Lavoreremo su un protocollo meno impegnativo"

02.08.2020 08:56

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, a Dribbling ha parlato della partenza dell'auspicato ritorno negli stadi dei tifosi e del protocollo medico troppo costoso da affrontare per molti club: "Mi auguro che sia possibile rivedere il pubblico allo stadio. Senza pubblico alla partita manca l’anima. Ma dobbiamo convivere con l’evoluzione del virus che preoccupa ancora. È un problema che affronteremo. Ma la priorità è far partire i campionati, senza dimenticare la base. Il protocollo attuale è stato proposto per un breve periodo e non posso ipotizzare che in termini economici finanziari, facendo un tampone al mese il sistema possa sostenerlo per un periodo più lungo. Mi auguro presto ci sia il vaccino me nel frattempo lavoreremo su un protocollo meno impegnativo".

Liurni saluta Nocera con una lettera aperta
Bomber Scotto lascia il Mantova: 'Decisione sofferta...'