Calcio

Serie D: Domenica in campo con due importanti recuperi

09.03.2019 16:42

Alle ore 15 in scena Borgosesia – Fezzanese ed Acireale - Turris

Mentre il campionato di Serie D osserverà un turno di riposo per l'imminente avvio del "Torneo di Viareggio", storica manifestazione di calcio giovanile alla quale prenderà parte anche la Rappresentativa di Serie D, quattro squadre scenderanno in campo domenica 10 marzo alle ore 15, per recuperare la 26^ giornata. Due impegni importanti: uno in chiave salvezza nel girone A e l’altro in ottica play off nel girone I. La Fezzanese di mister Sabatini sarà di scena in casa del Borgosesia in quello che si preannuncia essere un'importante scontro salvezza del girone A. Nel girone I  sfida d’alta quota tra Acireale e Turris con concomitante  riapertura, per la tifoseria di casa, della curva Simone Mangano (Nord) dello stadio Tupparello. Appuntamento da non perdere visto lo stato di forma delle due squadre. Per l’Acireale nove risultati utili di fila, frutto di sei vittorie e tre pareggi, valevole il terzo posto in classifica in coabitazione con Marsala e Portici. Per la formazione corallina di mister Fabiano prosegue il cammino da protagonista nonostante la vetta, detenuta dal Bari, sia a 12 punti di distanza. 

Le designazioni arbitrali

Girone A: Borgosesia – Fezzanese presso il Comunale di via Guglielmo Marconi, 1 a Borgosesia (VC). Dirige l’incontro il sig. Andrea Ancora di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Marco Munitello di Monfalcone e Matteo Nigri di Trieste.

Girone I: Acireale – Turris presso lo Stadio “Tupparello” di via Pasiano, 36 ad Acireale (CT). Dirige l’incontro il sig. Marco Porcheddu di Oristano, coadiuvato dagli assistenti Alberto Colonna di Vasto e  Giulia Tempestilli di Roma 2

Tragedia: Muore calciatore di appena 14 anni
Turris, iniziativa del Comune: Parte il progetto "Studenti allo stadio"