Calcio

Agnonese scatenata sul mercato: Arriva Cristiano Ancora

01.12.2018 16:59

FONTE: ISERNIAWEB.IT

Colpo di mercato dell’Olympia Agnonese alla vigilia del derby di Campobasso. La società del presidente Marco Colaizzo, ha infatti raggiunto durante la notte l’accordo con l’attaccante salentino, Cristiano Ancora. Classe 1985, Ancora in questo primo avvio di stagione ha vestito la maglia del Taranto, serie D, girone H, collezionando sei presenze. L’anno scorso, sempre con la maglia rossoblu, ha totalizzato 31 presenze e 6 marcature. In quarta serie ha vestito anche le casacche del Nardò, Virtus Francavilla, Brindisi, Lavello e Grottaglie. Colpo di mercato per l'Olympia Agnonese: l’attaccante Cristiano Ancora FLASH NEWS Isernia sabato 01 dicembre 2018 di La Redazione PIÙ INFORMAZIONI SU Agnone Rispetta l'ambien Giocatore di grande esperienza approda in alto Molise grazie all’intermediazione dei procuratori Samuele Sopranzi e Gianni Massa. Il neo arrivato in granata predilige il ruolo di seconda punta, ma non disdice una posizione più centrale nel reparto avanzato. Nella sua carriera vanta tre stagioni tra i prof con il Martina Franca (C2), Pavia e Latina (C1).

IL PRESIDENTE - Colaizzo è riuscito a strapparlo alla concorrenza di numerosi club che volevano assicurarsi le sue performance. In mattinata svolgerà la sua prima seduta con i nuovi compagni e domani sarà a disposizione del tecnico Antonio Foglia Manzillo. “Inutile dire che da lui ci attendiamo una grande mano e, soprattutto, gol pesanti per poter raggiungere l’obiettivo salvezza – il commento del presidente Marco Colaizzo -. D’altronde, Cristiano, è un attaccante esperto che conosce a memoria la quarta serie. Di lui dicono un gran bene, ma adesso vogliamo vederlo in azione”. Con Ancora in granata arriva anche il portiere classe 1997, ex Matelica, Avezzano e Altovicentino, Eduardo Maria D’Avino, 190 centimetri di altezza. Nel frattempo la società di viale Castelnuovo ha provveduto a svincolare i seguenti giocatori: Falco, Pagano, Caputo, Carnevale, Venturini e Lauria ai quali va il ringraziamento per la professionalità dimostrata nell’esperienza altomolisanaFOTO BLUNOTE.IT

Crisi Palmese, trovati i fondi per terminare la stagione
D/H: Ufficiale, il Taranto ingaggia Antonio Croce