Calcio

Sorrento, Mister Fusco: "Venderemo cara la pelle"

23.09.2020 16:13

Preparazione precampionato svolta nel migliore dei modi, col mercato messo in piedi dal diesse Amodio che ha consegnato una rosa intrigante nelle mani del nuovo allenatore del Sorrento. Mister Luca Fusco, a tal proposito ha analizzato il momento della sua squadra in vista del debutto nel durissimo e ipercompetitivo girone H di Serie D.

SORRENTO AGGUERRITO

“Sta nascendo un bel gruppo, sano e composto da uomini veri prima che da calciatori. Abbiamo lavorato bene in sede di ritiro, con grande sacrificio e abnegazione. Girone? Uno vale l’altro, in ogni caso avremmo trovato squadre agguerrite, ma è chiaro che l’H è un raggruppamento ostico con tante società blasonate e piazze calde. Disputarlo dà grandi stimoli, ci sono squadre che hanno speso tanto come Taranto e Casarano, ma tante altre hanno allestito ottimi organici. – precisa il tecnico rossonero – Per quanto ci riguarda proveremo a dare fastidio a tutti, vogliamo essere la mina vagante e venderemo cara la pelle contro ogni avversario”.

TRA MERCATO E FAVORITE

“C’è sempre stato un confronto aperto tra staff e direttore sportivo, manca poco all’inizio del campionato e sarei davvero molto felice se restassero tutti i ragazzi attualmente in organico. Qualcuno ha importanti sirene di mercato, ma se ci sarà qualche altra occasione proveremo a coglierla. – conclude Fusco – Favorite? Bitonto e Picerno avevano delle squadre di Serie C e lotteranno fino alla fine per il primato, a queste bisogna aggiungere Casarano, Taranto e Cerignola, con il Brindisi che ha effettuato un buonissimo mercato. Chiaramente ci saranno sorprese positive e negative, noi con umiltà proveremo a dare filo da torcere a chiunque”.

Fonte: restodelcalcio.com

Serie D: I calendari del campionato Juniores 2020/2021
ESCLUSIVA STUDIO 100 - Raffica di acquisti del Bitonto