Calcio

Serie D: Girone H, i flop della 26a Giornata

16.04.2021 14:41

FLOP REPARTO - PORTIERE: Cappa (Portici) Deve raccogliere quattro palloni dal fondo del proprio sacco. La sua uscita scomposta provoca la massima punizione decisiva. DIFENSORE: De Giorgi (Nardò) Il tarantino Guastamacchia lo anticipa sottoporta e va a infilare in rete il pallone della vittoria. CENTROCAMPISTA: Amoruso (Fasano) A un quarto d' ora dal termine commette il fallo da rigore che decide la contesa di Andria. ATTACCANTE: Alfageme (Taranto) Con il suo ingresso vivacizza la manovra, ma rimedia un cartellino rosso, francamente evitabile, a una manciata di secondi dalla fine. ALLENATORE: Mattiacci (Portici) Terza sconfitta consecutiva. E il discorso salvezza, a questo punto, decisamente si complica.

Serie D: Girone H, i Top della 26a Giornata
Serie C/C: Recupero, la Casertana sbanca Monopoli con Cuppone