Calcio

Mercato, il ds Montervino fa il punto sul calciomercato dopo la partenza di Caldore

02.02.2021 22:11

"La decisione di Caldore è stato un fulmine a ciel sereno anche per noi - commenta Francesco Montervino, direttore sportivo del Taranto, nella tradizionale conferenza stampa pre match -. Quando Marco ci ha chiesto di andare via, ci siamo interfacciati con l'allenatore decidendo di assecondare, anche se a malincuore, la sua volontà. Abbiamo cercato di convincere il calciatore proponendogli un allungamento del contratto con annesso ritocco, ma ormai aveva deciso. Del resto, per un calciatore non più tanto giovane come lui, che è un 94, è comprensibile prendere al volo questa opportunità. Non ne facciamo un dramma perché riteniamo di essere abbastanza coperti nel reparto". 

MERCATO "Se sarà necessario, sostituiremo Caldore, ma dovremo essere certosini come nel recente passato perché non possiamo permetterci di sbagliare. Interverremo sul mercato solo se troveremo il calciatore che fa al caso nostro, altrimenti andiamo avanti così perché abbiamo fiducia in chi compone il reparto. Per quanto riguarda le uscite, ribadisco che al momento nessun calciatore mi ha chiesto di essere ceduto: da questo punto di vista sono un direttore sportivo atipico, non trattengo mai nessuno contro la propria volontà". 

ALTAMURA "Dal punto di vista fisico, la squadra mi ha sorpreso. Dopo un periodo di inattività così lungo, non credevo potesse reggere per quasi tutto il match. Tra l'altro, al cospetto di una squadra molto forte, la più organizzata tra quelle che abbiamo affrontato fino a oggi". 

TISSONE E DIAZ: "Tato si è mosso meglio rispetto a Fernando, anche perché ha giocato più partite. Parliamo comunque di calciatori di spessore, che crescono mettendo minuti nelle gambe. Chiaramente, anche loro devono accelerare questo percorso di crescita, altrimenti l'allenatore poi è costretto a guardarsi intorno".

VIDEO STUDIO 100 - Il grande finale del calciomercato su Studio 100 Tv
Seregno scatenato: fatta per un doppio colpo di mercato