Calcio

Tesseramenti: Team Altamura, la battaglia legale non si ferma

06.05.2021 14:47

La Team Altamura ha comunicato, con una nota, di aver presentato ricorso anche per la sfida di recupero con la Puteolana, giocata nel pomeriggio di mercoledì 5 maggio: “Asd Team Altamura si complimenta con la ASD Puteolana 1909 per la gara disputata ieri, altresì comunica che anche per questa partita ha depositato il preannuncio di ricorso per la posizione di un calciatore campano che ha giocato in tre società differenti in questo campionato. La nostra non è una mancanza di rispetto verso le altre compagini, come qualcuno vuole far credere. Anzi siamo grati al nostro segretario e al nostro legale per aver sollevato questo caso che oramai ha ottenuto una risonanza nazionale. Siamo felici che anche i più alti vertici del calcio dilettantistico abbiano preso in esame la vicenda. E' vero, ci sono tantissime società e calciatori coinvolti. si sta scatenando un caso molto complesso, comprendiamo anche la preoccupazione delle squadre coinvolte. Ma una regola c'è e va rispettata, un calciatore dilettantistico non puo' giocare per tre differenti società. Noi la regola l‘abbiamo rispettata in pieno privandoci di potenziali acquisizioni di calciatori che ci avrebbero fatto comodo nella lunga sessione di mercato di questa stagione. Tra l'altro, nelle gare dove abbiamo presentato ricorso, tutti e tre i calciatori coinvolti hanno partecipato attivamente alle azioni da rete dei nostri avversari con gol e assist. Dopo il primo ricorso contro il Lavello, abbiamo addirittura anticipato alle successive avversarie che in caso i calciatori fossero stati schierati, avremmo fatto preannuncio di ricorso. Abbiamo tenuto fede al regolamento, pertanto è chiaro che dobbiamo andare avanti nel rispetto del nostro credo attendendo con fiducia il responso del giudice sportivo ed essendo certi di avere la ragione dalla nostra parte".

SERIE B: RAZZISMO, MAXI-SQUALIFICA PER MARCONI FUORI 10 GIORNATE!
Serie D/H: Tre recuperi, una vittoria larga e due pareggi