Calcio

Nardò, Taurino: 'Stiamo crescendo ma spero di recuperare qualche infortunato'

09.11.2018 16:10

Il Nardò è alla ricerca della sua definitiva dimensione. La squadra granata, che nel complesso sta disputando un campionando più che soddisfacente, avrebbe addirittura potuto ottenere qualcosa in più se non fosse inciampata in qualche caduta interna di troppo. Alla guida dei granata c’è Roberto Taurino, uno degli allenatori più preparati e apprezzati della categoria:  "La squadra necessita del suo pubblico per essere sospinta a far sempre meglio: tocca a noi, però, far crescere l’entusiasmo. I tifosi ci chiedono costantemente di dare il massimo ed io mi auguro che, fornendo prestazioni grintose, gli spalti possano riempirsi il più possibile. Campionato? Sicuramente c’è stato un miglioramento, soprattutto considerando la complessità di un girone nel quale non si annovera alcuna “cenerentola”: i paragoni con il passato, però, contano soltanto per le statistiche. È fondamentale rimanere concentrati sul campionato e cercare di recuperare al più presto i vari infortunati: penso a gente del calibro di Molinari, Benvenga e Prinari, i quali potrebbero fornire un supporto rilevante al resto del gruppo, considerando le loro potenzialità. Finora, però, tutti i componenti della rosa, sia under che over, si sono dimostrati all’altezza della situazione".

Abruzzo: Cerimonia di inaugurazione del Centro Federale 'Ughetto Di Febo' a Silvi
Roccella, ecco il nuovo direttore sportivo