Calcio

Taranto: Macabra minaccia al diesse Vincenzo De Santis

11.02.2020 15:45

La testa mozzata di un animale non ben precisato con un pacco da lettera è stata rinvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì 10 febbraio nei pressi del Nautius, a Taranto. "DS SPORCO BARESE": la macabra minaccia ha come destinatario Vincenzo De Santis, direttore sportivo del Taranto, già contestato, assieme al presidente Giove, al termine del derby perso allo "Iacovone" con il Foggia. Riteniamo che a questo punto si sia superato davvero ogni limite. Non si può arrivare a tanto per un sport come il calcio, anche se molto amato. È necessario darsi una regolata, tutti, nessuno escluso. 

Primo gol maltese per l'ex Taranto D'Agostino
[Video] Serie D: Girone H, tutti i gol della 23a Giornata