Calcio

Serie C: Le neopromosse dalla D avranno altro tempo per completare l'iscrizione...

23.06.2021 10:35

Come era prevedibile, in virtù del fatto che il girone I di Serie D è ancora in corso e, anche se nessuno lo dice, che molti club tra i neopromossi in D erano in apnea per produrre la documentazione per l'iscrizione al campionato, visti i tempi ristretti, è stato disposto un differimento del termine perentorio del 28 giugno per l'iscrizione al prossimo campionato di C, ESCLUSIVAMENTE per le nove vincenti i campionati di D. Ecco la delibera: 

Il Presidente Federale
- preso atto che il Campionato Nazionale Serie D 2020/2021, a seguito di ulteriori rinvii dovuti
alla pandemia COVID-19, non si è ancora integralmente concluso, impedendo così la
individuazione di tutte le società promosse al Campionato di Serie C 2021/2022;
- visto il Comunicato Ufficiale n. 253/A del 21 maggio 2021 che riporta la scadenza del 28
giugno 2021, non compatibile con i tempi di conclusione del Campionato Nazionale Serie D;
- ritenuto opportuno assegnare un nuovo termine perentorio alle nove società promosse dal
Campionato Nazionale Serie D 2020/2021, per l’assolvimento degli adempimenti richiesti ai
fini della concessione della Licenza Nazionale di Serie C 2021/2022;
- ritenuto necessario prorogare di un giorno il termine del 5 luglio 2021, previsto dal citato
Comunicato Ufficiale n. 253/A del 21 maggio 2021, per le certificazioni che dovranno essere
rese dalla Lega Italiana Calcio Professionistico;
- valutato altresì opportuno ribadire quanto statuito con il Comunicato Ufficiale n. 304/A del 17
giugno 2021 in ordine alle scadenze intermedie del 21 giugno e del 24 giugno 2021;
- esaminata la richiesta della Lega Nazionale Dilettanti;
- ravvisata l’urgenza di provvedere;
- visto l’art. 24, comma 3 dello Statuto Federale;
- sentiti i Vice-Presidenti
d e l i b e r a
il termine perentorio del 28 giugno 2021, per effettuare gli adempimenti di cui ai Titoli I, II e III del
Comunicato Ufficiale n. 253/A del 21 maggio 2021, è posposto al 5 luglio 2021 esclusivamente per
le nove società promosse al Campionato di Serie C 2021/2022, a conclusione del Campionato di
Serie D 2020/2021.
Il termine del 5 luglio 2021, previsto dal Comunicato Ufficiale n. 253/A del 21 maggio 2021 per le
certificazioni di competenza della Lega Italiana Calcio Professionistico, è posposto al 6 luglio 2021.
Per le scadenze intermedie del 21 giugno 2021 e del 24 giugno 2021, resta fermo quanto stabilito al
primo capoverso del deliberato pubblicato sul Comunicato Ufficiale. n. 304/A del 17 giugno 2021.
La presente delibera sarà sottoposta alla ratifica del Consiglio Federale nella prima riunione utile. 

Serie D oggi in campo: si giocano sette gare play-off
D/G: NUOVA FLORIDA, CONFERMATO MISTER BUSSONE E CAMBIATA LA DENOMINAZIONE SOCIALE