Lnd

"Il Calcio che vogliamo", Sibilia al forum del Corriere dello Sport-Stadio

14.05.2019 19:51

Si è tenuto oggi, presso la sede del Corriere dello Sport, il forum "Il calcio che vogliamo". L'evento, moderato dal direttore Ivan Zazzaroni, ha visto la presenza di tantissimi personaggi di spicco del mondo dello sport e del calcio. A cominciare dal presidente del Coni Malagò e di quello federale Gravina. Presenti anche il CT azzurro Mancini, i rappresentanti di tutte le componenti della FIGC e di alcuni dei più importanti media nazionali, oltre ai presidenti di club De Laurentiis e Lotito. Si è parlato di gap con l'Europa, di impianti e di contrasto a violenza e razzismo. E soprattutto della necessità di individuare soluzioni concrete, nell'interesse generale, come ha sottolineato il numero della LND Cosimo Sibilia nel suo intervento. "Il calcio di base non è in contrapposizione con il calcio di vertice - ha dichiarato - Dalle nostre rappresentative abbiamo portato diversi ragazzi nel professionismo, dando il nostro contributo, ed il nostro impegno è quello di migliorarci ancora. Quando parlo di miglioramenti mi riferisco anche e soprattutto all'impiantistica. Di una cosa, invece, vado orgoglioso: organizziamo circa 600mila partite l'anno e ci siamo sempre dimostrati tempestivi nel contrastare la violenza".

Risoluzione consensuale tra il Potenza e l'ex DS De Santis
Avellino-Bari, è ufficiale: si gioca domenica alle ore 15