Calcio

Problema stadio, Pavia escluso dalla Serie D

Niente ripescaggio per il club nonostante la posizione favorevole in graduatoria

31.07.2019 19:15

Colpo di scena. Niente ripescaggio per il Pavia, nonostante la posizione favorevole dei lombardi in graduatoria. Decisiva, in maniera negativa, la questione stadio. Così facendo, a festeggiare il ripescaggio è il Città di Anagni, società nona nelle graduatoria della LND.

Riportiamo integralmente il testo del comunicato riguardante la questione Pavia:

"- Tenuto conto, infine, per quanto riguarda la SocietàF.C.Pavia 1911 S.S.D. a r.l. – in ordine alla quale inizialmente la Co.Vi.So.D. aveva deliberato l’accoglimento del proposto ricorso quale Società non avente diritto - della sopravvenuta comunicazione del Comune di Pavia circa la piena agibilità dell’impianto comunale, inoltrata il 30 Luglio 2019, nonché dell’atto di sequestro presso terzi, ad istanza dello stesso Comune di Pavia, notificato il 31 Luglio 2019 alla L.N.D., con conseguente necessità -anche a parere del Presidente dellastessaCo.Vi.So.D.

– di considerare tali sopraggiuntecircostanze quali motividi esclusione della medesima Società dalla graduatoria dei “ripescaggi”; - Rilevata, in ogni caso, la necessità in ordine a quanto esposto dalla suindicata Società F.C. Pavia 1911 S.S.D. a r.l. in sede di ricorso alla Co.Vi.So.D. circa la indisponibilità dell’impianto nel Comune di Pavia di trasmettere gli atti alla Procura Federale per quanto di competenza".

Ufficiale: Ciro Foggia è del Casarano
UFFICIALE: Nocerina, accordo con un attaccante scuola Spezia